Assaggi e Racconti

"Dai pascoli  al piatto. Storie e gente di formaggi"

L'Istituto formazione professionale alberghiero di Rovereto e Levico Terme, in collaborazione con la Fondazione E. Mach e l'Associazione cuochi trentini, organizza uno stand dedicato all'ospitalità e alla cucina in cui trasmettere alla cultura della terra e delle filiere locali, e alla qualità artigianale dei prodotti italiani

Nello stand si troveranno artigiani della filiera casearia, insieme ai prodotti degli studenti della Fondazione Mach, e si potranno assaggiare le trasformazioni ideate e create dagli alunni dell'Istituto alberghiero, accolti e serviti dai giovani iscritti al corso di accoglienza e ricevimento.

DEGUSTAZIONI:

25 e 26 febbraio

dalle ore 11 ogni 90' (fino alle 17.00)

degustazioni di formaggi e prodotti lavorati a base di formaggio

accompagnate da vini e bevande dell'istituto agrario di San Michele all'Adige

Posti a sedere: n. 24

Menu delle degustazioni:

  • un tagliere di 4 formaggi prodotti dagli studenti della Fondazione E. Mach
  • 2 assaggi salati prodotti dagli studenti dell'Istituto alberghiero di Levico e dall'Associazione cuochi
  • 1 assaggio dolce
  • pane prodotto dagli alunni del IV anno di arte bianca dell'Istituto alberghiero di Rovereto
  • vino prodotto dagli alunni dell'istituto agrario di San Michele all'Adige succo di mele prodotto dagli alunni dell'istituto agrario di San Michele all'Adige

SPECIAL GUEST:

Importanti personaggi della caseificazione italiana che si affiancheranno agli studenti con una selezione di prodotti di eccellenza:

  • Agitu ideo dell'azienda agricola "la capra felice", pastora etiope che alleva  capre in Valle dei mocheni, che arricchirà le degustazioni con alcune delicatezze

Durante la fiera la pastora Agitu e il Sindaco di Frassilongo,Bruno Groff racconteranno la straordinaria esperienza della vita in Valle dei Mocheni, le tradizioni della Valle e l'orgoglio per l'appartenenza delle genti di montagna.

  • Salvatore De Gennaro,della "Tradizione" di Vico Equense, grande selezionatore di formaggi e partner dell'Istituto Alberghiero, che arricchirà le degustazioni con alcuni prodotti caseari del sud

All'insegna della varietà e qualità territoriale trentina, allo stand verranno proposti anche gli yogurt dell'agriturismo "le Mandre" di Bedollo.