Web Content Display Web Content Display

Verso la Mostra dell'Agricoltura e La Casolara. Per due giorni allevatori e coltivatori protagonisti

La marcia di avvicinamento verso la 72ª «Mostra dell'Agricoltura» e verso la 20ª de «La Casolara» procede spedita. La nuova regia, affidata all'Apt Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, si muove su più fronti, raccogliendo le adesioni delle aziende che esporranno le proprie produzioni ed anche organizzando una serie di incontri, laboratori e momenti di approfondimento in grado di conferire un valore aggiunto alle due giorni in programma a Trento Expo sabato 17 e domenica 18 marzo. Sono davvero tanti i motivi di interesse che ruotano intorno a questo appuntamento, nel quale si incontrano settori produttivi assai diversi fra di loro, ma che mantiene il proprio baricentro nel mondo dell'agricoltura e dell'allevamento, poiché è da lì che è cominciata nel 1947 la sua lunga storia. Anche per questo si è deciso di inserire all'interno di questa cornice «La Casolara», vetrina privilegiata per i prodotti caseari di eccellenza delle nostre vallate.
L'elenco degli espositori si va compilando in questi giorni e abbraccerà anche settori come l'arredamento e l'edilizia ecosostenibile, ospitati all'interno di «Domo 2018». Per il pubblico, tuttavia, la «Mostra dell'Agricoltura» è il luogo privilegiato per incontrare il settore zootecnico, per far conoscere ai bambini, in particolare quelli che vivono nelle aree maggiormente urbanizzate, mucche, cavalli, pecore, maiali, conigli e galline. Nel tendone di 700 metri quadrati la Federazione Provinciale Allevatori porterà una selezione di animali, un esemplare per ciascuna delle specie presenti nelle nostre stalle, ovvero una mucca di razza frisona, una di razza bruna, una di razza pezzata rossa, una grigio alpina e una di razza Rendena, alle quali si aggiungeranno un cavallo haflinger ed uno norico, una pecora tringola e una Lamon, una capra pezzata ed una bionda, tre maiali e una cinquantina di galline dell'Associazione Agricoltori del Trentino. In via Bonporto sarà allestita anche la Mostra Regionale del Coniglio Riproduttore, nella quale confluiranno 20 espositori con 120 esemplari. Ad illustrare al pubblico le caratteristiche di ogni razza saranno gli studenti del quinto anno dell'Istituto Tecnico Agrario della Fondazione Edmund Mach.
I più golosi apprezzeranno molto gli spazi riservati a «La Casolara», manifestazione dedicata alle migliori produzioni di formaggio e ai prodotti lattiero caseari provenienti dal Trentino e da tutto l'arco alpino, ovvero i prodotti che trainano buona parte del comparto agricolo provinciale, da tempo consapevole del fatto che in un territorio di dimensioni modeste come il nostro e in un'economia globalizzata l'unica strada praticabile è quella di mettere sul mercato le proprie eccellenze, delle quali «La Casolara» si fa vetrina. Nel suo programma vi sono anche laboratori, menù a tema e degustazioni guidate, che ci aiuteranno a conoscere meglio la genesi di queste prelibatezze e ci suggeriranno le modalità migliori per cucinarle e servirle in tavola.

 

La Mostra dell'Agricoltura e La Casolara insieme a Trento Expo il 17 e 18 marzo

Anche se il clima, per ora, non ci aiuta a prenderne atto, la primavera è ormai alle porte. Una stagione che nel nostro territorio si apre, da oltre 70 anni, con un rito collettivo che unisce adulti e bambini, chi abita in città e chi nella vallate. È difficile immaginare qualcosa di più trasversale, sia sul piano generazionale sia su quello geografico, del pubblico che ogni anno a metà marzo affolla gli stand della «Mostra dell'Agricoltura», ed è proprio questo radicamento nella tradizione di un'intera comunità provinciale ciò che ha garantito lunga vita alla due giorni dedicata al mondo contadino, agli allevatori e ai prodotti che questo comparto porta sulle nostre tavole. Quella di quest'anno, in programma sabato 17 e domenica 18 marzo, sarà un'edizione particolarmente ricca di spunti di interesse, non solo perché in cabina di regia è entrata l'APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, affiancandosi al Comune di Trento, alla Provincia Autonoma di Trento e alla Camera di Commercio, ma anche perché ad essa si salda «La Casolara», uno degli appuntamenti enogastronomici di punta del calendario cittadino, che potrà quindi rilanciarsi in grande stile all'interno di un contesto ideale. Se l'unione fa la forza, la 72ª edizione non potrà, dunque, che rivelarsi ancora più ricca di quelle passate.
L'elenco degli espositori è in via di definizione, ma sarà come sempre molto lungo e abbraccerà tipologie diverse di attività. Il pubblico nei padiglioni di Trento Expo di via Briamasco potrà osservare macchinari e attrezzi per l'agricoltura, l'allevamento e il giardinaggio, potrà trovare piante di ogni tipo, prodotti d'artigianato e, per la gioia dei bambini, potrà avvicinare mucche, cavalli, capre, maiali e conigli all'interno del polo zootecnico, curato dalla Federazione Provinciale Allevatori. Grazie alla collaborazione offerta dalla Fondazione Mach, inoltre, gli studenti dell'Istituto Agrario di San Michele si metteranno a disposizione del pubblico per fornire dettagli in merito alle specie presenti, coadiuvati da appositi pannelli didattici montati in quell'area. Anche quest'anno uno spazio ad hoc verrà riservato alla casa, grazie a «Domo 2018», una fiera dedicata all'edilizia, al risparmio energetico e alle nuove tecnologie, che è ormai diventata parte integrante dell'evento fieristico.
I più golosi punteranno però il proprio mirino su «La Casolara», manifestazione dedicata alle migliori produzioni di formaggio e ai prodotti lattiero caseari provenienti dal Trentino e da tutto l'arco alpino. Nel programma vi saranno laboratori, menù a tema e degustazioni guidate, che ci aiuteranno a conoscere meglio la genesi di queste prelibatezze e ci suggeriranno le modalità migliori per cucinarle e servirle in tavola.
In attesa di conoscere il programma della due giorni e l'elenco dettagliato degli espositori possiamo già appuntarci le date in agenda, quelle del 17 e del 18 marzo.

 

 

 

20ª edizione "LA CASOLARA - Fiera delle migliori produzioni di formaggio"

La Casolara è una rassegna delle produzioni lattiero/casearie del Trentino e dell'arco alpino, che ha l'obiettivo di valorizzare le produzioni lattiero/casearie di montagna con particolare attenzione a quelle trentine.

La manifestazione avrà luogo presso il Polo espositivo Trento Expo in via Briamasco n. 2 a Trento il 17 e 18 marzo 2018. Orario di apertura al pubblico: dalle 08.00 alle 19.00.

L'ingresso al pubblico è a pagamento: € 2,50 adulti – gratuito fino a 12 anni.

 

 

 

Vai alla Gallery